Zanetti Bergamo-Unet Busto Arsizio 3-2

Match Review
news-single
08/11/2020

Finisce con una vittoria in cinque set la sfida che il Pala Agnelli mette in scena a porte chiuse tra Zanetti Bergamo e Unet Busto Arsizio.

Una gara vissuta dalle rossoblù con intensità e con la voglia di vincere, di lottare e di strappare punti. Un tie break entusiasmante e una battaglia che ha messo in campo tutto il fuoco della Zanetti.

 

LA GARA. C’è ancora Vittoria Prandi in cabina di regia opposta a Khalia Lanier. Al centro Moretto e Mio Bertolo, in banda Enright e Loda, il libero è Fersino. Busto schiera la palleggiatrice Poulter in diagonale con Camilla Mingardi, le centrali Olivotto e Stevanovic, le laterali Gennari e Gray, il libero Leonardi.

La Zanetti se la gioca, non lascia scappare Busto nemmeno quando Gray (7 punti, 53%) prova a scavare le distanze, Lanier le risponde e il sorpasso arriva con due ace di Enright e un attacco di Loda (17-16). Lanier (10 punti, 52%) mette a terra il breakpoint, ma è di nuovo Gray a riportare la parità. Il punto a punto si spezza con un attacco di Gennari e un muro di Mingardi per il 24-26.

La battaglia è solo all’inizio. Il break e l’allungo rossoblù arrivano con Sara Loda (16-13), ma Busto si rifà avanti (18-18). Ci pensa di nuovo Lanier a portare in testa la Zanetti (attacco e ace, 21-19) che difende il vantaggio con i recuperi difensivi di Fersino (83% di ricezioni positive) e gli attacchi di Loda (6, 54%, e 1 ace) ed Enright. Busto, però, si fa di nuovo avanti (23-23) e di nuovo si chiude ai vantaggi: questa volta è l’ace di Lanier ha strappare il 28-26 che vale la parità.

Il match entra nella sua fase più incandescente. Il muro del 10-6 sembra mettere un buon margine di distanza, ma ancora una volta Busto si rialza e sorpassa (14-16). Pareggia Enright (5 punti, 50%) e il controsorpasso arriva dopo una battaglia di difese che porta al 19-18: è un nuovo estenuante punto a punto con Loda tra le protagoniste (9, 66%) fino al 24-22 firmato Lanier. Stevanovic annulla la palla set, ma Lanier non si fa scappare la seconda occasione ed è 25-23.

Busto riapre le danze e corre (2-7) e quando si porta sul 5-10, Bergamo fa rifiatare la diagonale: entrano Valentin e Johnson fino al 7-14. Le ospiti prendono un margine difficile da raggiungere e portano il match al tie break (18-25).

Apre Loda, schiaccia Enright ed è 6-3. Busto si avvicina e il muro della Zanetti firma l’8-5 al cambio di campo. Si porta al servizio Enright, Mio Bertolo mura, Loda attacca, la Zanetti difende ogni palla ed è 11-6. Mingardi risponde a Lanier che mette poi a terra anche la palla del 13-9. Il 15-10 lo firma Mio Bertolo ed esplode la festa per una vittoria voluta e strappata in oltre due ore di battaglia.

 

HANNO DETTO. Giulia Mio Bertolo: “Oggi ci abbiamo messo tutto perché abbiamo tanta voglia di vincere. Oggi volevamo la vittoria e non abbiamo mollato niente, fino all’ultimo”.

Vittoria Prandi: “Abbiamo lavorato tantissimo di squadra, anche nei momenti delicati abbiamo avuto pazienza e la giusta lucidità”

 

Zanetti Bergamo-Unet E-Work Busto Arsizio 3-2 (24-26, 28-26, 25-23, 18-25, 15-10)

Zanetti Bergamo: Enright 18, Prandi 2, Lanier 24, Loda 25, Moretto 6, Mio Bertolo 8, Fersino (L); Marcon, Faraone, Johnson, Valentin, n.e. Dumancic. Allenatore: Turino

Unet E-Work Busto Arsizio: Poulter 3, Olivotto 6, Gennari 8, Gray 25, Mingardi 24, Stevanovic 11, Leonardi (L); Bonelli, Piccinini, Escamilla, n.e. Campagnolo, Cucco (L), Bulovic. Allenatore: Fenoglio

Arbitri: Ugo Feriozzi e Andrea Pozzato

Durata Set: 28’, 30’, 29’, 24’, 15’

Battute Vincenti: Bergamo 7, Busto 0

Battute Sbagliate: Bergamo 15, Busto 8

Muri: Bergamo 9, Busto 12

Errori: Bergamo 34, Busto 26

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
MACRON Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
rentfriends Automotive
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.