Un argento Mondiale per Cambi

nazionale
news-single
21/10/2018

Brilla una splendida medaglia d’argento sul cuore azzurro di Carlotta Cambi e della Nazionale italiana: la palleggiatrice della Zanetti Bergamo ha salutato il Giappone e i Campionati Mondiali dal secondo gradino del podio.

La Finale con la Serbia si è conclusa con un appassionante tie break (25-21, 14-25, 25-23, 19-25, 12-15), che ha consegnato alle azzurre un risultato comunque fantastico, al termine di 3 settimane, 11 vittorie e 2 sole sconfitte.  

A distanza di sedici anni (oro Mondiale a Berlino 2002) l’Italia è tornata a conquistare una medaglia in una rassegna iridata e lo ha fatto con una squadra giovanissima: l’età media delle quattordici azzurre è inferiore a 23 anni e per ben 10 di esse si trattava del primo Mondiale.

Tanta soddisfazione anche per ciò che concerne i premi individuali con la azzurre ancora grandi protagoniste con la conquista di 4 premi, tra cui spiccano quelli alle ex rossoblù Myriam Sylla, Miglior schiacciatrice, e Ofelia Malinov, Miglior palleggiatrice

L’avventura è stata un successo anche di ascolti televisivi: la finale è stata vista da 6.313.000 spettatori con il 36,08 % di share e un picco sul finale di 8 milioni e il 43,1% di share.

nella foto Carlotta Cambi

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
ADIDAS Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
GECH GECH Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
ACQUE MINERALI D'ITALIA Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
COOP LOMBARDIA Progetto Scuole
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo