SaugellaMonza-ZanettiBergamo 3-1

Match Review
news-single
20/10/2019

La Zanetti ci prova: spaventa Monza nel primo set e sfiora il tie break. Ma è la Saugella ad avere la meglio: il secondo turno di campionato finisce con una sconfitta per tre set a uno.

Abbondanza conferma il sestetto iniziale dell’esordio: Mirkovic in regia e in diagonale con Smarzek, le centrali Olivotto e Melandri, Samara e Mitchem in attacco, Sirressi in difesa. Monza risponde con Ortolani, Mariana, Heyrman, Skorupa, Danesi, Meijners e il libero Parrocchiale. Esordio per Kiera Van Ryk, in battuta nel primo set e nel ruolo di opposto poi per dare respiro a Smarzek.

Monza comanda le fasi iniziali del primo set, poi la Zanetti inizia la lenta rimonta che la porta all’aggancio del 12-12, al sorpasso con Smarzek e al break con l’ace di Samara. Loda dà il cambio a Mitchem e nascono agganci, sorpassi e controsorpassi che portano la Zanetti a chiudere il set con Samara al 29-27.

Monza torna a guidare nel secondo set, scava un margine che nemmeno il cambio di diagonale (Prandi-Van Ryk per Mirkovic-Smarzek) e l’ingresso di Mitchem per Samara riescono a colmare per la Zanetti. Una fiammata di Meijners nella fase finale del parziale chiude portando Monza in parità: 25-12, 1-1.

Infortunio proprio a Meijners nel terzo set, sul 6-5 per Monza, e costretta a lasciare il campo. La Zanetti rientra in partita e si porta 8-8 con il turno di battuta di Sara Loda, ma Monza, con Orthmann, riprende la marcia. Sul 15-10 per le padrone di casa, Mitchem prende il posto di Loda e a seguire Van Ryk per Smarzek, ma il set ha ormai preso la direzione del 2-1 per Monza (25-16).

Si riparte con Mitchem e Loda in banda, Mirkovic e Smarzek in diagonale. Melandri continua a farsi sentire a muro e la Zanetti prova a tenersi aggrappata al match con gli attacchi di Smarzek (17-14 per le rossoblù). Il muro di Olivotto vale il 19-16, ma la Saugella riprende il passo e aggancia con Ortolani. Il muro di Mariana porta avanti Monza (21-20), Mitchem risponde e Smarzek sorpassa di nuovo. E’ una fase incandescente, rientra Samara in seconda linea per Mitchem, il muro di Monza ferma Bergamo e poi con Orthmann va a chiudere 25-23.

 

HANNO DETTO. Rossella Olivotto: “Saugella dal secondo set ha cambiato gioco, ma è stata anche colpa nostra perché abbiamo perso attenzione e lucidità. Il secondo e terzo set sono stati la chiave della nostra sconfitta. Nel quarto abbiamo invece messo maggiore aggressività.

La partita ci lascia tanti spunti per lavorare in palestra, perché in questa fase molti meccanismi non sono ancora ottimali: Mirkovic è con noi da poco e stiamo lavorando per trovare molte intese. Andrà meglio nelle prossime gare”.

 

Saugella Monza-Zanetti Bergamo 3-1 (27-29, 25-12, 25-16, 25-23)

Saugella Monza: Ortolani 22, Mariana 7, Squarcini, Heyrman 10, Di Iulio, Skorupa 3, Danesi 14, Orthmann 12, Meijners 4, Obossa 2, Bonvicini n.e., Parrocchiale (L). Allenatore: Dagioni

Zanetti Bergamo: Smarzek 22, Imperiali, Olivotto 6, Van Ryk, Sirressi (L), Prandi, Samara 6, Melandri 6, Mirkovic 5, Civitico n.e., Loda 8, Mitchem 7. Allenatore: Abbondanza

 

Arbitri: Armando Simbari e Andrea Puecher

Spettatori: 1.932

Note

Battute Vincenti: Monza 3, Bergamo 3

Muri: Monza 13, Bergamo 13

Errori: Monza 18, Bergamo 20

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
ADIDAS Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
Federal Vigilanza Silver Sponsor
GECH GECH Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
Immobiliare 2g Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.