RealeMutuaChieri-ZanettiBergamo 3-1

Match Review
news-single
22/12/2019

I tre punti che valgono il momentaneo ottavo posto restano a Chieri: in Piemonte la Zanetti si arrende in quattro set alla Reale Mutua che mette in atto il sorpasso, sale a quota 16 e lascia Bergamo a 15.

Un primo set a rincorrere per la Zanetti, che inizia il match con Van Ryk nel sestetto titolare insieme a Loda e Smarzek, Olivotto e Melandri, Mirkovic e Sirressi. Le padrone di casa sono invece in campo con Poulter al palleggio, Rolfzen e Akrari al centro, Perinelli e Guerra con l’opposto Grobelna e il libero De Bortoli.

In corsa Fenoglio mischia le carte e inserisce Samara per la schiacciatrice canadese sul 12-8 per Chieri e subito dopo Prandi per Mirkovic. La Zanetti si avvicina, si tiene tra -2 e -1 fino al 23-20 di Grobelna. Olivotto annulla due setpoint, Smarzek annulla il terzo, ma un’invasione rossoblù regala il set a Chieri.

Si riprende nel secondo parziale con lo stesso sestetto che aveva chiuso il primo, ma ancora in corsa, sul 6-6, di nuovo Fenoglio cambia e dà spazio a Mitchem per Loda. Smarzek tiene vivo l’attacco di Bergamo e risponde a Perinelli e Grobelna: la Zanetti passa a condurre 13-10 e tocca a Bregoli cambiare inserendo Meijers e Bosio. Ma Bergamo continua la marcia e vola a +8 (20-12) e Chieri torna al sestetto iniziale. Finisce 25-18 per la Zanetti e si riparte dall’uno a uno.

Con Olivotto e Melandri ad attaccare, la Zanetti si porta subito avanti (5-2), ma Chieri si dà una scossa e con tre muri consecutivi e un attacco di Akrari trova prima la parità e poi il sorpasso. Samara e Smarzek rispondono a Grobelna e Guerra, Loda torna in campo con le piemontesi avanti 14-9. Anche Mirkovic riprende il suo posto in cabina di regia (16-9), ma Chieri continua a scavare distanze e a tenersi avanti. Fenoglio prova Van Ryk come opposto per far rifiatare Smarzek, ma Chieri tiene in mano il set e chiude 25-15.

Per tentare la rimonta, cambia nuovamente il sestetto della Zanetti: Prandi in diagonale con Smarzek, Samara e Loda in banda, Olivotto e Melandri al centro. Due muri iniziali di capitan Loda provano a suonatre la carica. Mirkovic rientra quando il punteggio è 8-7 per Chieri, poi tocca anche a Mitchem (11-9), ma dall’altra parte della rete Grobelna continua ad andare a segno (14-10) e allora dentro anche Van Ryk. L’ultima ad arrendersi è Smarzek, ma Grobelna fa il definitivo 25-20 che vale la vittoria da tre punti e il sorpasso di Chieri su Bergamo.

 

HANNO DETTO. Laura Melandri: “Sicuramente Chieri ha fatto una partita molto ordinata a muro e difesa, ma noi gli abbiamo lasciato troppi punti diretti e non siamo riuscite a esprimerci. C’è un forte rammarico, perché eravamo venute qui per fare tre punti. Però la strada è ancora lunga e ora dobbiamo prenderci le nostre responsabilità e fare meglio.

Tra pochi giorni ce la giocheremo con Novara che sta giocando bene e ha trovato equilibrio, magari sarà un po’ stanca dopo gli impegni del Mondiale. Dovremo cercare di arginare il loro attaccato e fare meglio la nostra parte”.

 

LA PREVENDITA DI ZANETTI-NOVARA. La prevendita dei biglietti per il match di Santo Stefano con Novara al Pala Agnelli ha già preso il via, on line, sul circuito MidaTicket. E’ possibile acquistare e stampare il tagliando che garantisce l’accesso diretto alle tribune, senza ulteriori attese.

Su volleybergamo.it tutte le info sulla Biglietteria.

 

Reale Mutua Fenera Chieri-Zanetti Bergamo 3-1 (25-23, 18-25, 25-15, 25-20)

Reale Mutua Fenera Chieri: Poulter 5, Perinelli 7, Bosio, Rolfzen 8, Lanzini (L) n.e., Enright 2, Grobelna 23, De Bortoli (L), Laak 1, Guerra 15, Akrari 13, Mazzaro 1, Meijers. Allenatore: Bregoli

Zanetti Bergamo: Smarzek 20, Imperiali n.e., Olivotto 5, Van Ryk 4, Sirressi (L), Prandi 2, Samara 9, Melandri 10, Mirkovic 2, Civitico n.e., Loda 9, Mitchem 3. Allenatore: Fenoglio

Arbitri: Rossella Piana e Andrea Pozzato

Note

Durata set: 24’, 20’, 21’, 23’

Battute Vincenti: Chieri 6, Bergamo 4

Battute Sbagliate: Chieri 10, Bergamo 5

Muri: Chieri 11, Bergamo 8

Errori: Chieri 20, Bergamo 18

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
MACRON Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
Federal Vigilanza Silver Sponsor
GECH GECH Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
Immobiliare 2g Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.