Lardini Filottrano-Zanetti Bergamo 3-1

Match Review
news-single
24/02/2019

La Zanetti inciampa e lascia i 3 punti alla Lardini Filottrano. Alle rossoblù non bastano i 20 punti di Mingardi, i 18 di Smarzek e i 5 muri punto di Olivotto (10 quelli di squadra): Vasilantonaki e Partenio piegano le difese della Zanetti e consegnano la vittoria alle marchigiane.

Primo set. Non c’è la schiacciatrice americana Courtney, rimasta a Bergamo a causa di un attacco influenzale. La Zanetti si schiera allora con Carraro al palleggio opposta a Smarzek, le attaccanti Mingardi e Acosta, le centrali Tapp e Olivotto e il libero Sirressi. Dall’altra parte della rete la Lardini Filottrano con Vasilantonaki, Garzaro, Partenio, Tominaga, Cogliandro, Whitney e il libero Cardullo.

Si viaggia sul filo dell’equilibrio, con la Zanetti avanti fino al sorpasso di Garzaro con un ace per il 21-20. Olivotto riporta avanti Bergamo e Mingardi conquista 3 palle set, la polacca Smarzek conquista la quarta, ma Filottrano le annulla tutte. Alle padrone di casa ne bastano invece 2 per chiudere il set al 30-28 di Vasilantonaki.

Secondo set. Il secondo parziale rispecchia il primo: Zanetti avanti, Lardini al pareggio con un ace di Whitney per il 20-20. E poi di nuovo 4 palle set sprecate dalle rossoblù. Questa volta, alla quinta, ci pensa però Strunjak, con un muro su Partenio, a chiudere 29-27 e a riportare il match in parità.

Terzo set. Si riprende con Strunjak confermata al centro per Tapp e Loda per Acosta. Filottrano spinge sull’acceleratore e va 12-7 con Partenio protagonista. La Zanetti non riesce a ribaltare l’inerzia del set e sul 16-10 per le padrone di casa, coach Bertini cambia diagonale inserendo Cambi e Acosta per Carraro e Smarzek. Ma la Lardini continua a spingere e va a chiudere con Whitney: 25-16, 2 set a 1.

Quarto set. Acosta si riprende il posto lasciato a Loda nel terzo set, Carraro e Smarzek tornano in campo. Vasilantonaki strappa il break del 6-4 che Filottrano difenderà fino alla fine. Sotto 17-13, Cambi prende il posto di Carraro. Mingardi e Smarzek accorciano le distanze e la Zanetti arriva a -1 (18-17) ma Garzaro e Vasilantonaki portano Filottrano al 23-20. Smarzek prova a tenere viva la Zanetti, ma è ancora la schiacciatrice greca a chiudere: 25-22.

HANNO DETTO. Rossella Olivotto: “E’ stata una brutta partita, solo a tratti abbiamo fatto vedere qualcosa di bello. Siamo state poco incisive, ci siamo innervosite perché Filottrano difendeva molto bene, abbiamo perso lucidità e alla lunga abbiamo pagato.

Sono molto dispiaciuta, perché eravamo venute qui con ben altre intenzioni, ma bisogna dare merito a loro che sono state più incisive e determinate. Abbiamo pagato un po’ l’aspetto mentale: subiamo molti black out e prendiamo molti punti di fila. E questo alla fine ci condanna”.

Domenica la Zanetti tornerà a Bergamo: appuntamento con Chieri alle 17.

 

Lardini Filottrano-Zanetti Bergamo 3-1 (30-28, 27-29, 25-16, 25-22)

Lardini Filottrano: Vasilantonaki 21, Garzaro 17, Partenio 21, Tominaga 3, Cogliandro 14, Whitney 15, Cardullo (L); Brcic, Pisani. N.e. Baggi, Rumori. Allenatore: Schiavo

Zanetti Bergamo: Smarzek 18, Olivotto 16, Tapp 3, Carraro, Mingardi 20, Acosta 8, Sirressi (L); Imperiali, Cambi, Loda 3, Strunjak 4. Allenatore: Bertini

Arbitri: Stefano Cesare e Luca Grassia

VideoCheck: Evis Dishani

Durata Set: 31’, 32’, 24’, 27’

Battute Vincenti: Filottrano 7, Bergamo 0

Battute Sbagliate: Filottrano 12, Bergamo 9

Muri: Filottrano 5, Bergamo 10

Errori: Filottrano 23, Bergamo 16

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
ADIDAS Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
Federal Vigilanza Silver Sponsor
GECH GECH Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
Immobiliare 2g Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.