Igor Novara-Zanetti Bergamo 3-0

Match Review
news-single
27/09/2020

Alla Zanetti non riesce di bissare la tenace battaglia di una settimana fa in terra bergamasca. In Piemonte le rossoblù regalano un primo set molto combattuto, ma alla distanza Novara prende in mano le redini del gioco e fa sua la vittoria.

La Zanetti si schiera con lo stesso sestetto che aveva debuttato al Pala Agnelli una settimana fa: la diagonale Valentin-Luketic, le centrali Dumancic e Moretto, Loda e Enright ad attaccare e ricevere con il libero Fersino. Novara risponde con Herbots, Bosetti, Chirichella, Hancock, Washington, Smarzek e il libero Sansonna.

Parte avanti la Zanetti, Novara recupera e sorpassa, poi Turino mischia le carte, manda in campo prima Lanier, poi Marcon, la Zanetti risale fino al -1 (22-21), Bosetti e Smarzek prendono di nuovo le distanze, ma ecco l’esordio di Johnson in battuta, il muro di Valentin, l’ace dell’americana e Bergamo si porta in parità con Dumancic che risponde a Washington (25-25). A riportare avanti Novara ci pensano Washington e Smarzek che chiudono 27-25.

La Zanetti riparte con Lanier per Enright, Novara mantiene un buon margine per tenersi avanti, Marcon si alterna a Loda in seconda linea, al centro Mio Bertolo subentra a Moretto, le rossoblù non riescono però a ribaltare e la Igor si porta sul 2-0 (25-20).

Le rossoblù provano a tenere vivo il match: è subito 3-1 per Bergamo in avvio di terzo set, Novara aggancia e sorpassa con l’ace di Bosetti (6-5). La Zanetti si tiene agganciata al set, Enright dà il cambio a Lanier ed è -1 (11-10 per Novara), ma le padrone di casa riprendono a spingere e staccano, complici gli ace di Bosetti: 18-13. Prandi e Johnson cambiano la diagonale e Loda interrompe la serie piemontese. Novara riprende però subito la marcia e va a chiudere 25-15.

 

HANNO DETTO: Sara Loda: “Abbiamo fatto in tutti i set delle buone cose, ma nel momento in cui dovevamo essere più ciniche abbiamo mollato il colpo. Non abbiamo sfruttato i momenti buoni e Novara non è certo rimasta a guardare.

Mi piace l’approccio che abbiamo avuto in questo campionato, anche se oggi mi aspettavo qualcosa di più. Purtroppo non sempre va come si vuole, c’è tanto da lavorare ma anche tanto da cui ripartire”.

 

Igor Gorgonzola Novara-Zanetti Bergamo 3-0 (27-25, 25-20, 25-15)

Igor Gorgonola Novara: Herbots 14, Bosetti 12, Chirichella 8, Hancock 1, Washington 9, Smarzek 13, Sansonna (L), Populini, Zanette 2, Battistoni, n.e. Napodano (L), Bonifacio, Daalderop. Allenatore: Lavarini

Zanetti Bergamo: Enright 2, Luketic 15, Dumancic 6, Valentin 1, Loda 11, Moretto 1, Fersino (L); Johnson 1, Marcon, Lanier 7, Mio Bertolo 3, Prandi, n.e. Faraone (L). Allenatore: Turino

Arbitri: Rocco Brancati e Luca Saltalippi

Durata Set: 32’, 25’, 27’

Battute Vincenti: Novara 6, Bergamo 1

Battute Sbagliate: Novara 7, Bergamo 9

Muri: Novara 8, Bergamo 5

Errori: Novara 13, Bergamo 18

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
MACRON Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
rentfriends Automotive
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.