Club Italia-Zanetti Bergamo 0-3

Match Review
news-single
10/03/2019

E’ ritorno alla vittoria: la Zanetti strappa il successo in tre set in casa delle azzurrine del Club Italia e torna a muovere la classifica.

Una vittoria frutto di un match che ha visto l’attacco rossoblù trascinato da Loda e Smarzek, il muro granitico a fermare gli attacchi avversari (11 di squadra, 4 di Tapp) e ridotti al minimo gli errori.

Primo set. La Zanetti inizia con Cambi in regia e l’opposto Smarzek, al centro ci sono Tapp e Olivotto. La novità è Sara Loda dal primo minuto a completare l’attacco insieme all’americana Courtney. Il libero è Sirressi. Il Club Italia schiera la palleggiatrice Morello, le centrali Lubian e Fahr, le schiacciatrici Enweonwu e Omoruyi e l’opposto Sylvia Nwakalor. Il libero è De Bortoli.

Le azzurrine partono forte, la Zanetti rimonta sul 10-10 e stacca con Smarzek e Loda. Quando le rossoblù sono avanti 16-11, il Club Italia inserisce Pietrini prima e cambia diagonale poi, con Scola e Malual: la reazione delle azzurrine non permette alla Zanetti di difendere il +5 e con il turno di battuta della neo entrata Malual il Club Italia aggancia, 21-21. Bergamo rimette la testa avanti, le azzurrine inseguono, ma Smarzek va a chiudere, 25-23.

Secondo set. Il ghiaccio è rotto. La Zanetti doppia il Club Italia e va 16-8, Smarzek è implacabile, Olivotto attacca, mura e fa ace. Solo il turno di battuta di Fahr, nel finale, frena le rossoblù, che riescono comunque a gestire il vantaggio e a portarsi sul due a zero, 25-17.

Terzo set. Tapp e Loda incisive in avvio di parziale e la Zanetti, senza commettere nessun errore e complice un interminabile turno di battuta di Loda, con 4 ace della schiacciatrice bergamasca, va a chiudere 25-4. Bergamo torna alla vittoria.

HANNO DETTO. Sara Loda: “Sono contenta del risultato. Siamo state brave a tenere alta la concentrazione anche nei momenti di gioco lenti, in cui c’erano molti errori. La corsa ai Play Off? Dobbiamo portare a casa tutti i punti a disposizione, poi vedremo i risultati delle altre. Noi facciamo il nostro, poi tireremo le somme. Avremmo potuto fare molto di più e arrivare a questo punto così è una delusione, perché la squadra è buona. Ma non siamo mai riuscite a partire in questo campionato”.

 

Club Italia Crai-Zanetti Bergamo 0-3 (23-25, 17-25, 4-25)

Club Italia Crai: Enweonwu 1, Morello, Lubian 8, Omoruyi 4, Fahr 7, Nwakalor S. 5, De Bortoli (L); Pietrini 3, Scola 4, Malual 4, Populini, Panetoni. N.e. Battista, Kone. Allenatore: Bellano

Zanetti Bergamo: Smarzek 14, Olivotto 6, Courtney 5, Tapp 10, Cambi 3, Loda 15, Sirressi (L); Imperiali (L). N.e. Carraro, Mingardi, Acosta, Strunjak. Allenatore: Bertini

Arbitri: Gianni Bartolini e Marco Laghi

VideoCheck: Davide Ugolotti

Durata Set: 26’, 23’, 20’

Battute Vincenti: Club Italia 4, Bergamo 6

Battute Sbagliate: Club Italia 7, Bergamo 11

Muri: Club Italia 1, Bergamo 11

Errori: Club Italia 22, Bergamo 12

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
ADIDAS Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
GECH GECH Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
ACQUE MINERALI D'ITALIA Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
COOP LOMBARDIA Progetto Scuole
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo