Continuano i progressi di Miriam Sylla e Lia Malinov.

La schiacciatrice e la palleggiatrice, ferme per un infortunio alla spalla destra la prima e al piede destro la seconda, proseguono la fase di riabilitazione e aspettano di poter fare il loro debutto in Campionato.

Lia Malinov è stata sottoposta a nuovi accertamenti diagnostici che hanno confermato i continui progressi dopo la frattura del calcagno. Lo Staff Medico della Foppapedretti ne ha deciso il rientro in gruppo pur a ritmi ancora non eccessivamente elevati.

Anche Miriam Sylla inizierà a lavorare con il gruppo, anche per lei, però, lavoro differenziato che le consenta il graduale recupero della spalla che soffre per una frattura trabecolare al passaggio testa omerale e trochite.

Impossibile per entrambe dare tempi di recupero definitivi: saranno costantemente monitorate per valutarne i progressi.

La squadra continua a lavorare nel frattempo con Conegliano all’orizzonte: il match, inizialmente in programma domenica 12 novembre, è slittato a mercoledì 15 a causa degli impegni delle venete in Champions League. Sarà il PalaNorda a ospitare la sfida alla prima della classe (12 punti dopo 4 vittorie nei primi 4 incontri).

Qui il programma di avvicinamento alla gara

Se ne parlerà anche su Bergamo TV, nel corso di “Sottorete con la Foppapedretti”, che vedrà ospite in studio il libero rossoblù Paola Cardullo, giovedì alle 22.30 e in replica su BG24 venerdì alle 21.30.

Qui Classifica e Calendario gare