E’ stata Martina Guiggi la protagonista della puntata settimanale di “Oltre la Rete”, la rubrica di RAISport dedicata alla pallavolo. La centrale della Foppapedretti ha parlato della prossima sfida a Modena: “E’ un Play Off molto strano, soprattutto la prima parte: le partite sono state dilatate da dieci giorni di tempo fra una e l’altra. Sinceramente non mi era mai capitato, speriamo di non perdere il ritmo. Sarà dura, ma lo sapevamo perché comunque tra il quarto e il quinto posto è sempre molto difficile. Sarà una bella sfida”.

E poi ha raccontato dell’esperimento provato nel corso dell’allenamento congiunto con Novara, lo scorso sabato, durante il quale Guiggi si è calata nel ruolo di opposto nel ultimi due dei quattro set vinti dalla Foppapedretti: “Mi sono trovata molto bene. E’ un sogno nel cassetto che ho, magari un po’ tardivo perché sono un po’ vecchiotta adesso per cambiare ruolo… I due set sono andati bene, mi diverto. E’ una cosa nuova quindi c’è entusiasmo. Ma spero comunque che vada tutto bene con la formazione normale”.

Nazionale (“ci sarà un grande cambiamento”), campionato, amore, curiosità, tutto qui