Il countdown è partito: la settimana della Foppapedretti Bergamo scivola sempre più rapidamente verso il match con Filottrano.
Il programma di preparazione, atletica e tattica, è in rampa di lancio e l’attenzione delle dodici rossoblù è focalizzata sulla sfida della prossima domenica.

E’ Sanja Malagurski a parlare dell’atmosfera che si respira in palestra. L’opposto serbo, che nelle ultime settimane aveva sofferto per un dolore alla spalla, è pronta: “Sto meglio, molto meglio. Ho avuto un po’ di problemi con la spalla nelle ultime partite, ma mi ha fatto bene la sosta per fare terapie e per prepararmi per questa settimana importante”.

Arriva una gara importante e determinante. Quanto si sente la tensione?
“Da un paio di mesi ogni partita per noi è determinante e molto importante per i punti che abbiamo bisogno di prendere. Sì, con Filottrano è ancora una volta importante. Principalmente dobbiamo giocarla bene, molto concentrare. E poi dobbiamo andare a vincere senza lasciare punti per strada. Dobbiamo prendere tutti i punti che possiamo”.

Come si affronta Filottrano?
“A questo punto della Regular Season non ci sono più molti segreti tra le squadre, ci conosciamo molto bene. Filottrano ultimamente ha giocato molto meglio che a inizio stagione. Da parte nostra dobbiamo essere molto concentrate dal primo punto e provare a mettere in campo tutto quello che abbiamo, tutta la nostra forza in attacco e in ricezione. Proprio la ricezione questa stagione è stata l’arma in più della nostra squadra. Sono sicura che metteremo in campo la Foppa che gioca come sa”.

Quanto mancherà il calore del PalaNorda?
“Il pubblico del nostro palazzetto è davvero splendido. Io non me lo aspettavo così. Non mi aspettavo tanta fiducia e tanto sostegno. Sicuramente è sempre più bello giocare a casa, ma si deve giocare anche in trasferta, quindi tutto quello che ci danno i nostri tifosi lo porteremo con noi ovunque. Il nostro pubblico è il nostro settimo giocatore e anche fuori casa sapremo di averli con noi e sentiremo la fiducia che hanno in noi”.

Che cosa ci dobbiamo aspettare da oggi al 10 marzo? Tre finali?
“Sì, proprio così, una finale dopo l’altra. Per queste ultime tre partite, anche se non dipende tutto da noi, vorrei veramente che tutta la squadra rimanesse concentrata e positiva e che provassimo a dare il nostro massimo. Per poter avere… non voglio chiamarlo miracolo… ma per finire questa stagione come lo meritiamo veramente. Come lo meritavamo anche all’inizio, però purtroppo non è andata così. Nelle ultime tre partite mettiamo fuori tutto quello che sappiamo e sono sicura che alla fine saremo contenti tutti”.

GLI ANTICIPI TELEVISIVI DELLA SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP
VENTESIMA GIORNATA
sabato 24 febbraio, ore 20.30
Igor Gorgonzola Novara – Saugella Team Monza

VENTUNESIMA GIORNATA
sabato 3 marzo, ore 20.30
Foppapedretti Bergamo – Savino del Bene Scandicci

VENTIDUESIMA GIORNATA
sabato 10 marzo, ore 20.30
Saugella Team Monza – Foppapedretti Bergamo

foto Valeria Rossato