“Sarà una partita all’ultimo respiro” dice Paola Paggi. “Venderemo cara la pelle” aggiunge Stefano Lavarini. Con queste premesse, la finale di Supercoppa diventa garanzia di spettacolo.

La Foppapedretti arriva all’appuntamento di giovedì al PalaVerde di Treviso con tanta voglia di emozionare e di emozionarsi. Di fronte si troverà le campionesse d’Italia in carica dell’Imoco Conegliano, che giocheranno davanti al proprio pubblico. Ma alle 17, sugli spalti, ci sarà anche tanta Bergamo. Perché davvero tanti sono i tifosi che raggiungeranno il Veneto per vedere le rossoblù giocarsi il primo trofeo stagionale. A cui accedono di diritto dopo la vittoria della Coppa Italia 2016.

Il match sarà diretto dagli arbitri Sandro La Micela e Marco Braico.

COME SEGUIRE LA FINALE. La sfida tra Foppapedretti e Conegliano sarà trasmessa in diretta da RAISport a partire dalle 17 di giovedì.
Ma non sarà l’unica possibilità per seguire il match: se non sarete al PalaVerde di Treviso, potrete vivere il punto a punto di volleybergamo.it, oppure gli aggiornamenti dai profili Facebook e Twitter del Volley Bergamo. O ancora, i commenti live di Radio 2.0 e dei suoi inviati sul campo (si ascolta: in Valle Brembana sui 92.8 e 93.6; in tutta la provincia di Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova, Lodi e Piacenza sul canale 708 del digitate terrestre; ovunque, sul sito www.radioduepuntozero.it o tramite l’app gratuita FM-World.).
Insomma, copertura totale, dal web alla tv fino alla radio, per vivere la finalissima. E per riviverla, ecco la differita di BG24, venerdì alle 22.

foto rubin/lvf