Il giorno dopo, quando il sipario è ormai calato, si fa ancora più fatica a capire. A capire se è più grande l’orgoglio per l’impresa sfiorata e per aver tenuto testa all’avversario, o più grande la delusione per aver visto sfumare il sogno. Per aver visto interrompersi la strada che portava verso le semifinali scudetto.
Perché il giorno dopo, quell’amarezza ancora non è stata scacciata. La si porta dentro. La si tiene dentro, ripensando a quei cinque incredibili, infiniti set che hanno fatto battere il cuore. Un cuore che ora sembra spezzato, ma un cuore forte, che tutti hanno visto.

La Foppapedretti può voltarsi e vedere che ha saputo restare in piedi anche in mezzo alle mille difficoltà incontrate sul suo cammino da quel 22 gennaio, quando alla seconda di ritorno Kasia Skowronska dava l’addio alla stagione. La Foppapedretti ha saputo tener testa. Non ha smesso di dare a chi la ama, ancora una volta, mille emozioni. E la certezza che coraggio, determinazione e cuore rossoblù sono ancora intatti.

IL TABELLONE DEI PLAY OFF
(1) Imoco Volley Conegliano – (9) Il Bisonte Firenze 2-1
(4) Foppapedretti Bergamo – (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-2
(2) Pomì Casalmaggiore – (7) Unet Yamamay Busto Arsizio 1-1
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Savino Del Bene Scandicci 2-1

I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE
GARA-1
Unet Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore 2-3 (21-25, 28-26, 25-23, 17-25, 11-15)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)
Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano 3-2 (25-18, 25-15, 23-25, 17-25, 15-10)
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Foppapedretti Bergamo 2-3 (23-25, 25-21, 28-30, 25-15, 10-15)

GARA-2
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-21, 25-23, 22-25, 25-19)
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze 3-1 (20-25, 27-25, 25-18, 25-16)
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-3 (21-25, 21-25, 26-24, 10-25)
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio 0-3 (24-26, 22-25, 20-25)

GARA-3
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze 3-0 (26-24, 25-20, 25-17)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-27, 25-22, 25-22, 25-20)
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena 2-3 (16-25, 25-22, 25-23, 17-25, 23-25)
giovedì 20 aprile, ore 20.45 (diretta Rai Sport + HD)
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio

La formula e il cammino dei Play Off qui