Il turno natalizio ha dato i primi verdetti: la Foppapedretti si presenta al giro di boa in quarta posizione. Piazzamento che la qualifica ai Quarti di Finale di Coppa Italia con il vantaggio del fattore campo incontrando la quinta classificata, la toscana Scandicci.

Il 26 dicembre, giornata che ha fatto registrare picchi di pubblico incredibili, tra cui quello del PalaVerde di Treviso dove andava in scena la Foppapedretti (sold out con 5.344 spettatori), ha chiuso il 2016 del volley femminile delineando così la griglia di Coppa Italia. Quella che in avvio di 2017 metterà in scena le prime sfide da dentro o fuori.

L’undicesima giornata di Regular Season ha anche decretato il Campione d’inverno: si tratta di Casalmaggiore, grazie al 3-2 in rimonta su Montichiari.
Casalmaggiore nei quarti di finale di Coppa Italia affronterà Modena, sconfitta e sorpassata in classifica da Bolzano. Per le altoatesine prima storica qualificazione alla Coppa: sulla sua strada c’è ora Conegliano, che al PalaVerde bissa il 3-1 di Supercoppa ai danni della Foppapedretti Bergamo. Nonostante il ko, le rossoblù di Stefano Lavarini sono quarte e potranno giocarsi il quarto di finale con Scandicci – vittoriosa nel derby di Firenze – con il fattore campo a disposizione (ritorno in casa). L’ultimo accoppiamento vedrà di fronte Novara e Busto Arsizio, due squadre che si sono confrontate proprio nell’ultimo turno con successo delle piemontesi per 3-1.

La Foppapedretti, dopo una giornata di riposo dopo il rientro dal Veneto, tornerà in palestra mercoledì per una doppia seduta di lavoro, prima in sala pesi e poi al PalaNorda. E darà il via al programma di avvicinamento alla Coppa Italia.
Qui il programma completo a cavallo tra il 2016 e il 2017…

LA FORMULA DELLA COPPA ITALIA. Ai quarti di finale partecipano le squadre classificate dalla 1^ alla 8^ posizione del girone di andata della Regular Season. Gli abbinamenti sono effettuati in base alla classifica del girone di andata. Si disputano gare di andata e ritorno, con eventuale set di spareggio sul campo della migliore classificata in caso di identico quoziente set. La gara di andata si gioca in casa della squadra peggio classificata. Le quattro vincenti si qualificano alla Final Four. L’abbinamento delle gare di semifinale sarà effettuato secondo il tabellone dei quarti di finale (vincente 1^-8^ vs vincente 4^-5^, vincente 2^-7^ vs vincente 3^-6^). La Final Four si disputerà il 4-5 marzo in sede da definire.

I RISULTATI DELL’UNDICESIMA GIORNATA
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci 1-3 (26-24, 21-25, 20-25, 20-25)
Imoco Volley Conegliano – Foppapedretti Bergamo 3-1 (25-18, 22-25, 25-13, 25-17)
Pomì Casalmaggiore – Metalleghe Montichiari 3-2 (19-25, 25-14, 20-25, 25-12, 15-12)
Sudtirol Bolzano – Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-1 (25-23, 20-25, 25-17, 25-23)
Igor Gorgonzola Novara – Unet Yamamay Busto Arsizio 3-1 (25-19, 23-25, 25-21, 25-21)
Saugella Team Monza – Club Italia Crai 3-1 (25-19, 26-24, 23-25, 25-21)

LA CLASSIFICA
Pomì Casalmaggiore 27, Imoco Volley Conegliano 25, Igor Gorgonzola Novara 23, Foppapedretti Bergamo 22, Savino Del Bene Scandicci 20, Unet Yamamay Busto Arsizio 19, Sudtirol Bolzano 15, Liu Jo Nordmeccanica Modena 14, Il Bisonte Firenze 11, Saugella Team Monza 9, Metalleghe Montichiari 7, Club Italia Crai 6.

qui la classifica  e il calendario completi

COPPA ITALIA
IL TABELLONE
(1) Pomì Casalmaggiore – (8) Liu Jo Nordmeccanica Modena
(4) Foppapedretti Bergamo – (5) Savino Del Bene Scandicci
(2) Imoco Volley Conegliano – (7) Sudtirol Bolzano
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Unet Yamamay Busto Arsizio

IL PROGRAMMA GARE
ANDATA
giovedì 5 gennaio, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Pomì Casalmaggiore
Savino Del Bene Scandicci – Foppapedretti Bergamo
Sudtirol Bolzano – Imoco Volley Conegliano
Unet Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara

RITORNO
domenica 8 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Pomì Casalmaggiore – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Foppapedretti Bergamo – Savino Del Bene Scandicci
Imoco Volley Conegliano – Sudtirol Bolzano
Igor Gorgonzola Novara – Unet Yamamay Busto Arsizio

 

foto rubin/lvf